Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Convenzioni di sicurezza sociale e convenzioni normative

Convenzioni di sicurezza sociale

Tipo:  PDF
Elenco delle convenzioni di sicurezza sociale
Valido da 01.01.2016 | Grandezza: 142 kb | Tipo: PDF

In virtù dell'Accordo sulla libera circolazione delle persone tra la Svizzera e l'UE, alle relazioni con gli Stati membri dell'UE sono applicabili a partire dal 1° aprile 2012 le disposizioni del Regolamento (CE) n. 883/04 e del relativo Regolamento d'applicazione n. 987/09, che reggono il coordinamento dei sistemi di sicurezza sociale europei.

I Regolamenti (CE) n. 883/2004 e n. 987/2009 sono anche applicabili in seno all'AELS (Convenzione AELS). Le iscrizioni degli Stati dell'AELS negli allegati non sono incluse.

I Regolamenti (CEE) n. 1408/71 e n. 574/72 si applicano solo in alcuni casi (cfr. le disposizioni transitorie dei Regolamenti (CE) n. 883/2004 e n. 987/2009).

Tipo:  PDF
Regolamento (CEE) n. 1408/71
Ultima modifica: 18.10.2012 | Grandezza: 914 kb | Tipo: PDF

Tipo:  PDF
Regolamento (CEE) n. 574/72
Ultima modifica: 18.10.2012 | Grandezza: 1238 kb | Tipo: PDF

La Svizzera ha concluso accordi di sicurezza sociale con 44 Stati. Scopo primario ne sono la parità di trattamento dei cittadini degli Stati contraenti, la definizione della legislazione applicabile e il versamento all'estero delle prestazioni finanziate mediante contributi.

I documenti d'informazione sulle convenzioni di sicurezza sociale con l'Australia, il Cile, il Canada, la Croazia e gli Stati Uniti d'America sono disponibili soltanto in tedesco, francese e inglese.

Convenzioni normative

La Svizzera è membro di diverse organizzazioni internazionali che si occupano di questioni sociali. Le disposizioni giuridiche elaborate in seno a queste organizzazioni, le cosiddette convenzioni normative, sono state ratificate in parte anche dalla Svizzera.

Le disposizioni delle convenzioni normative sono destinate agli Stati e non sono quindi, in generale, direttamente applicabili. Sono vincolanti soltanto per gli Stati che le hanno ratificate.


Ultimo aggiornamento: 11.04.2016

Fine zona contenuto



http://www.bsv.admin.ch/themen/internationales/02094/index.html?lang=it