Finanze dell'assicurazione contro la disoccupazione (AD)

Dopo l’entrata in vigore di una nuova legge sull’assicurazione contro la disoccupazione, nel 1984, fino al 1990 si era riusciti a costituire una riserva di capitale nonostante le aliquote contributive basse. Alla fine del 1992 le riserve erano però ormai esaurite. I contributi sono stati aumentati nel 1993 e nel 1995 e diminuiti nel 2003 e nel 2004 con conseguenze dirette sull’andamento delle entrate. Dal 2009, le uscite sono nuovamente in crescita a causa dell’andamento economico negativo. Alla fine del 2010, il capitale si attestava a -6,3 miliardi di franchi. Nel 2011, l’aliquota contributiva è stata dunque innalzata al 2,2 per cento ed è entrata in vigore la 4a revisione, che ha rafforzato il principio d’assicurazione, eliminato alcuni incentivi distorti e introdotto misure per accelerare il reinserimento dei disoccupati. Da allora l’AD registra nuovamente risultati positivi.

Ultima modifica 09.05.2018

Inizio pagina