Progetti a carattere innovativo

Il 1° febbraio 2011, con l'entrata in vigore della proroga del programma d'incentivazione è stata anche creata una base legale che permette alla Confederazione di concedere aiuti finanziari a progetti a carattere innovativo che contribuiscono alla creazione di nuovi posti di custodia.

Importante
Per la valutazione delle singole richieste fanno stato esclusivamente le disposizioni legali e la giurisprudenza. È pertanto assolutamente necessario attenervisi e seguire le istruzioni per la compilazione della richiesta di aiuti finanziari.

Progetti pilota per l'introduzione di buoni di custodia

La modifica d'ordinanza del 1° ottobre 2007 ha dato alla Confederazione la possibilità di sostenere finanziariamente, fino alla fine del gennaio 2011, progetti pilota per l'introduzione di buoni di custodia. Nel quadro di questi progetti, i sussidi pubblici non sono più versati direttamente ai fornitori di prestazioni bensì alle famiglie, sotto forma di buoni che possono essere utilizzati per acquistare liberamente prestazioni di custodia. Con il passaggio dal finanziamento delle strutture al finanziamento ai genitori si vuole promuovere la concorrenza tra i fornitori di prestazioni e dare nuovo slancio al settore della custodia di bambini in età prescolastica complementare alla famiglia.

Foglio informativo concernente i progetti pilota (PDF, 25 kB, 31.01.2008)Foglio informativo concernente i progetti pilota per l'intoduzione di buoni di custodia

Progetti pilota per l'introduzione di buoni di custodia sostenuti finanziariamente dalla Confederazione

Pubblicazioni sul tema buoni di custodia

Kinderbetreuungsgutscheine (PDF, 341 kB, 21.09.2007)Documento di discussione all’attenzione della Centrale per le questioni familiari.

Studie Hamburg (PDF, 1 MB, 21.09.2007)Die Lage in den Kitas im Jahr 2006

Ultima modifica 22.11.2017

Inizio pagina