Previdenza professionale: il tasso d’interesse rimane invariato all’1 per cento (Ultima modifica 07.11.2018)

Berna, 07.11.2018 - Nella sua seduta del 7 novembre 2018, il Consiglio federale ha deciso di mantenere il tasso d’interesse minimo della previdenza professionale obbligatoria all’1 per cento. Questo tasso è il tasso minimo che deve essere corrisposto sull’avere di vecchiaia nel regime obbligatorio della previdenza professionale.

Ai sensi della legge, per la fissazione del tasso d’interesse minimo sono determinanti il rendimento delle obbligazioni della Confederazione e l’andamento di azioni, obbligazioni e immobili. Prima di decidere, il Consiglio federale consulta la Commissione federale della previdenza professionale (Commissione LPP) e le parti sociali.

Con la nuova formula adottata dalla Commissione LPP per fissare il tasso d’interesse minimo, basata sulle obbligazioni della Confederazione con scadenza a dieci anni, a fine settembre si otteneva un tasso dell’1,03 per cento. Anche se il rendimento delle obbligazioni della Confederazione continua ad essere basso, rispetto agli anni precedenti gli interessi sono leggermente aumentati. Se nel 2017 l’andamento delle azioni è stato molto positivo, nel 2018 le fluttuazioni sono state invece più significative. L’anno scorso lo Swiss Performance Index ha registrato un aumento del 19,9 per cento. Nel 2018, a fine settembre la performance era dello 0,5 per cento. Il settore immobiliare ha consentito di realizzare rendimenti apprezzabili, ma la sua quota sul totale del patrimonio di previdenza è pari al 19 per cento appena. Considerati il buon andamento dei mercati finanziari nel 2017 e il basso livello del tasso d’interesse minimo, quest’anno una riduzione non è giustificata.


Indirizzo cui rivolgere domande

Jean-Marc Maran
Capo settore Finanziamento della previdenza professionale
Ufficio federale delle assicurazioni sociali
Tel. +41 58 462 91 71
jean-marc.maran@bsv.admin.ch


Pubblicato da

Il Consiglio federale
https://www.admin.ch/gov/it/pagina-iniziale.html

Dipartimento federale dell'interno
http://www.edi.admin.ch

Ufficio federale delle assicurazioni sociali
http://www.ufas.admin.ch

https://www.bsv.admin.ch/content/bsv/it/home/pubblicazioni-e-servizi/medieninformationen/nsb-anzeigeseite-unter-aktuell.msg-id-72833.html