rinvio della rendita

Le persone che hanno diritto a una rendita di vecchiaia possono rinviarne la riscossione di almeno un anno e di al massimo cinque anni. In caso di rinvio della rendita, l'avente diritto rinuncia alla sua riscossione per la durata del rinvio. La rendita rinviata può essere successivamente richiesta a partire da un mese qualsiasi. Il rinvio della riscossione della rendita comporta un aumento della rendita di vecchiaia o dell'eventuale rendita per superstiti sostitutiva. Il supplemento è compreso tra il 5,2 per cento (per un rinvio di almeno un anno) e il 31,5 per cento (per un rinvio di cinque anni). Esso viene accordato anche se la somma della rendita e del supplemento supera l'importo della rendita massima.

Ultima modifica 25.01.2019

Inizio pagina

https://www.bsv.admin.ch/content/bsv/it/home/glossar/rentenaufschub.html