Riforme & revisioni

IV-A-1610

Ulteriore sviluppo dell'AI

La riforma Ulteriore sviluppo dell’AI prevede miglioramenti per i bambini, i giovani e le persone affette da malattie psichiche. L’accento è posto sull’intensificazione del sostegno alle persone interessate, al fine di prevenire l’insorgere di un’invalidità e rafforzare l’integrazione.

Progetto respinto: la revisione 6b dell’AI

Nel giugno 2013 il Parlamento ha respinto il secondo pacchetto di misure della 6a revisione dell’assicurazione invalidità. Gli elementi principali della «revisione 6b dell’AI» erano i seguenti:

Ultima modifica 28.05.2021

Inizio pagina