Ambito AVS, previdenza professionale e PC

L'Ambito AVS, previdenza professionale e PC (APP) provvede alla stabilità del sistema della previdenza per la vecchiaia e per i superstiti e lo adegua alla continua evoluzione delle esigenze. Tra le sue attività principali vi sono la legislazione, in particolare nel quadro delle revisioni della previdenza per la vecchiaia, il contenzioso, la vigilanza sulle casse di compensazione AVS e sugli organi di revisione PC e il regresso AVS/AI. È inoltre competente in materia di previdenza professionale: si occupa dello sviluppo del sistema, della legislazione e dei contenziosi in questo campo e gestisce la Segreteria della Commissione federale della previdenza professionale.

Responsabile: Colette Nova

Stato maggiore

  • Progetti comuni a più settori
  • Affari politici trasversali e relativi alle risorse
  • Questioni di principio concernenti il governo d'impresa e la vigilanza
  • Questioni giuridiche comuni a più settori
  • Progetti di ricerca e basi economiche
  • Rappresentanza nel Fondo AVS e nell'Istituto collettore
  • Affari dello Stato maggiore
  • Assistenza alla responsabile dell'Ambito e attività di segreteria

Responsabile: Valérie Werthmüller

Settore Contributi AVS/AI/IPG

  • Il Settore Contributi AVS/AI/IPG è competente per il sistema dei contributi negli ambiti AVS, AI, IPG e AD
  • Tra le sue attività principali vi è l'esame di questioni legate all'assoggettamento assicurativo a livello nazionale e internazionale, alla determinazione dello statuto di contribuente e del reddito soggetto a contribuzione nonché al calcolo e alla riscossione dei contributi
  • Il Settore sostiene Consiglio federale e Parlamento nella legislazione ed elabora a questo proposito le basi decisionali necessarie
  • Emana direttive all'attenzione delle casse di compensazione e promuove un'esecuzione uniforme dell'assicurazione
  • Nell'ambito del contenzioso ha un diritto di ricorso dinanzi al Tribunale federale e può inoltrare pareri per quanto riguarda le procedure pendenti
  • Infine il Settore è responsabile dell'informazione

Responsabile: Paul Cadotsch

Settore Prestazioni AVS/IPG/PC

  • Vigilanza: mediante istruzioni e direttive il Settore provvede affinché le casse di compensazione e gli organi d'esecuzione PC applichino il diritto in modo corretto e uniforme
  • Informazione e coordinamento: il Settore sostiene il coordinamento dei compiti dei singoli organi d'esecuzione
  • Contenzioso: il Settore provvede affinché le decisioni del Tribunale federale in materia siano applicate in tutta la Svizzera. Esprime il suo parere in merito a ricorsi e all'occorrenza esercita il suo diritto di presentare ricorsi dinanzi al Tribunale federale contro decisioni di prima istanza
  • Legislazione: il Settore elabora le basi necessarie alle modifiche di legge e di ordinanza negli ambiti AVS, AI, IPG e PC e partecipa all'elaborazione di messaggi

Responsabile: Mario Christoffel e Sibel Oezen

Settore Vigilanza e organizzazione

  • Emana le istruzioni destinate agli uffici di revisione, valuta i rapporti che gli vengono sottoposti e prende le misure necessarie per eliminare i vizi constatati
  • Controlla e autorizza la costituzione, la fusione o lo scioglimento delle casse di compensazione ed emana le istruzioni relative alla loro organizzazione
  • Accorda sussidi e indennità alle casse di compensazione in virtù del diritto federale

Responsabile: ad interim Beatrice Solida

Settore Regressi AVS/AI

  • Fa valere i diritti di regresso dell'AVS/AI in Svizzera e all'estero
  • Determina le prestazioni suscettibili di regresso nei casi che concernono anche la Suva
  • Conduce processi civili in collaborazione con avvocati esterni contro assicurazioni di responsabilità civile o terzi responsabili
  • Controlla ed assiste i servizi regressi decentralizzati
  • Versa al Fondo AVS e AI le entrate che riesce a generare, pari a un importo di 70 milioni (nel 2016)

Responsabile: Peter Beck

Settore Finanziamento della previdenza professionale

  • Verifica di tutti gli aspetti attinenti al finanziamento degli istituti di previdenza. Dato che gran parte del finanziamento deriva da redditi di capitale, il Settore è competente in particolare per l'analisi dei mercati finanziari e le strategie d'investimento. Fra le competenze del Settore rientrano inoltre le questioni riguardanti le misure di risanamento
  • Analisi e messa a punto delle disposizioni legali concernenti i parametri della previdenza professionale (tasso d'interesse minimo LPP, aliquota di conversione minima LPP, tasso d'interesse tecnico)
  • Presentazione dei conti: il Settore è competente per le questioni attinenti alla gestione contabile degli istituti di previdenza e dei datori di lavoro nel quadro delle norme vigenti (ad es. SWISS GAAP FER 26)
  • Aspetti economici: analisi dei fattori socio-economici e aziendali che si ripercuotono sull'evoluzione della previdenza professionale
  • Sviluppo della previdenza professionale (finanziamento degli istituti di previdenza degli enti di diritto pubblico, partecipazione degli assicurati anziani al mercato del lavoro ecc.)

Responsabile: Jean-Marc Maran

Settore Diritto della previdenza professionale

  • Elaborazione e attuazione della legislazione nell'ambito del secondo e terzo pilastro e delle altre leggi concernenti la previdenza professionale (segnatamente LPP e relative ordinanze, LFLP e relative ordinanze, CC, CO ecc.)
  • Collaborazione alle attività di revisione di altri settori del sistema di sicurezza sociale (AVS, AI, AINF ecc.)
  • Trattamento degli affari del Consiglio federale e del Parlamento (interventi parlamentari), preparazione di fascicoli, redazione di rapporti, monitoraggio dei dibattiti dell'Assemblea federale e sostegno ai lavori delle Commissioni parlamentari
  • Partecipazione alle commissioni di esperti e alle commissioni legislative interdipartimentali
  • Partecipazione ai lavori della Commissione federale della previdenza professionale e delle sue sottocommissioni
  • Partecipazione ai lavori del gruppo Previdenza e imposte (Conferenza svizzera delle imposte)
  • Partecipazione ai lavori legislativi a livello europeo e internazionale
  • Esame dei ricorsi e delle sentenze dei tribunali di prima istanza in materia di previdenza professionale
  • Redazione di preavvisi all'indirizzo dei Tribunali federali e di ricorsi di diritto amministrativo, anche in materia di diritto internazionale (tribunali arbitrali)
  • Redazione del Bollettino della previdenza professionale
  • Messa a punto di informazioni destinate al grande pubblico e a determinati destinatari mediante gli strumenti di comunicazione dell'UFAS (promemoria, Internet ecc.)
  • Redazione di pareri giuridici e risposta alle domande dei cittadini e delle istituzioni del settore

Responsabile: Franziska Grob

Informazioni complementari

Ultima modifica 01.11.2017

Inizio pagina