Settore di ricerca

La ricerca settoriale dell’UFAS si concentra su quattro ambiti: previdenza per la vecchiaia; disabilità / invalidità; famiglia, generazioni e società; basi e sviluppo del sistema di sicurezza sociale.

1. Previdenza per la vecchiaia

L’aumento della speranza di vita in età di pensionamento, i bassi rendimenti degli investimenti delle casse pensioni nonché gli sviluppi di nuove forme di attività lucrativa favorite dalla digitalizzazione e socialmente non (ancora) sufficientemente assicurate pongono regolarmente la previdenza per la vecchiaia di fronte a nuove e importanti sfide. Per l’ulteriore sviluppo della previdenza per la vecchiaia nel quadro della ricerca settoriale vengono elaborate numerose basi. Una particolare attenzione è prestata alla costituzione della previdenza durante la vita professionale per esempio dei lavoratori indipendenti, ma anche di persone che conseguono parte del loro reddito attraverso una piattaforma Internet. Va inoltre analizzata periodicamente la situazione economica delle persone dopo il loro pensionamento. Le ripercussioni di modifiche di legge nell’ambito dell’AVS e della previdenza professionale sono valutate sistematicamente sia prima che dopo l’attuazione e, se del caso, si indicano gli adeguamenti necessari.

 

2. Handicap / invalidità

La 4a, 5a e 6a revisione AI hanno posto l’accento sui principi «priorità dell’integrazione sulla rendita» e «integrazione dei beneficiari di rendite». I provvedimenti introdotti nell’ambito di queste revisioni sono stati oggetto del secondo programma di ricerca pluriennale sull’assicurazione invalidità (PR2-AI), svolto dal 2010 al 2015. Il programma successivo (PR3-AI), avviato nel 2016, è incentrato tra l’altro sugli effetti a lungo termine della 6a revisione AI nonché sul tema dell’integrazione dei bambini e giovani con problemi di salute. È stata svolta un’inchiesta ad ampio raggio presso assicurati che hanno beneficiato di provvedimenti d’integrazione. Inoltre vanno aggiornati i risultati ottenuti nell’ambito di analisi precedenti, per esempio sulla qualità e sull’evoluzione dei prezzi delle protesizzazioni con apparecchi acustici o sui passaggi tra le assicurazioni sociali AI e AD e l’aiuto sociale (monitoraggio AS/AI/AD).

 

Programmi di ricerca sull’assicurazione invalidità (PR-AI)

Dal 2006, l’assicurazione invalidità svolge programmi pluriennali di ricerca e valutazione concernenti l’invalidità e la disabilità nonché l’attuazione della legge sull’assicurazione per l’invalidità.

3. Famiglia, generazioni e società

In questo ambito, che copre un ampio ventaglio di temi, si analizzano questioni concernenti la politica familiare, l’infanzia, la gioventù e i rapporti intergenerazionali dal punto di vista sociale, economico e demografico, al fine di mettere a disposizione informazioni attendibili per il dibattito politico. Gli obiettivi principali riguardano il sostegno alla prima infanzia, la protezione della gioventù dai rischi dei media nonché, in senso lato, la conciliabilità tra famiglia e lavoro. Ai fini dell’ottimizzazione e della presentazione dei conti vengono inoltre valutati gli effetti di aiuti finanziari o provvedimenti specifici.

 

4. Basi e sviluppo del sistema di sicurezza sociale

Le assicurazioni sociali sono parte integrante del sistema di sicurezza sociale e di grande importanza per l’economia del Paese. Pertanto, la ricerca settoriale dell’UFAS si occupa anche di questioni riguardanti la situazione sociale ed economica di varie fasce della popolazione o dell’analisi di forme diverse o alternative di sicurezza sociale rispetto al sistema attuale.

 

Ultima modifica 10.01.2019

Inizio pagina