Situazione economica delle persone in età attiva e in età pensionabile (WiSiER)

La banca dati WiSiER (Wirtschaftliche Situation von Personen im Erwerbs- und Rentenalter) destinata all’analisi della situazione economica delle persone in età attiva e in età pensionabile.

Descrizione

La banca dati collega i dati fiscali cantonali armonizzati con i dati dell’Ufficio federale di statistica (UST), dell’Ufficio centrale di compensazione (UCC) e della Segreteria di stato dell’economia (SECO).

Per il set di dati sono prese in considerazione le fonti seguenti:

  • dati fiscali delle persone fisiche e parte dei dati sull’imposizione alla fonte di 11 Cantoni (AG, BE, BL, BS, GE, LU, NE, NW, SG, TI, VS; 2011–2015);
  • UCC/UFAS: Dati sulle prestazioni complementari (2010–2016), registro centrale delle rendite AVS/AI (2010–2016) e conti individuali AVS (1982–2016);
  • SECO: sistema di collocamento (COL-STA, 2010–2016) e sistema di pagamento (SPAD, 2010–2016);
  • UST (tutti i dati 2010-2016): statistica degli edifici e delle abitazioni (SEA), statistica della popolazione e delle economie domestiche (STATPOP), statistica svizzera dei beneficiari dell’aiuto sociale, rilevazione strutturale (RS) e statistica del movimento naturale della popolazione (BEVNAT).

Il collegamento dei dati, con l'aiuto di numeri AVS anonimizzati, è stato eseguito presso l’UST dal professor Wanner dell’Università di Ginevra, nel rispetto delle prescrizioni legali in materia di protezione dei dati.

Copertura

Per il 2015, WiSIER contiene le informazioni riguardanti 2,7 milioni di contribuenti e dei loro figli. Complessivamente, il set di dati comprende 4,5 milioni di persone (3,3 mio. di adulti e 1,2 mio. di minorenni) e copre dunque il 53 per cento della popolazione svizzera nonché le tre principali regioni linguistiche.

Potenziale di analisi

Oltre a permettere un aggiornamento degli studi condotti dall’Ufficio federale delle assicurazioni sociali (UFAS) negli anni 2008 e 2012 sulla situazione economica di diverse fasce della popolazione (lavoratori, beneficiari di rendite AVS/AI, vedove/i), WiSiER consente di ampliare le analisi prendendo in considerazione ulteriori fonti di dati, come la statistica sulla disoccupazione, la statistica svizzera dei beneficiari dell’aiuto sociale, la BEVNAT o la RS.

Grazie alle informazioni sulla composizione familiare e delle economie domestiche WiSiER permette inoltre di studiare anche la mobilità intergenerazionale (p. es. reddito/sostanza, formazione) o la situazione delle coppie di concubini.

È altresì possibile esaminare in modo più approfondito come eventi quali invalidità, disoccupazione, divorzio o nascita di un figlio influiscano sulla situazione economica, nonché verificare l’efficacia del sistema di sicurezza sociale in relazione ad altri gruppi vulnerabili quali genitori soli, beneficiari di prestazioni dell'aiuto sociale, persone che hanno esaurito il diritto alle indennità di disoccupazione e lavoratori anziani.

Accesso al set di dati e durata di utilizzo

WiSiER è stata creata per i progetti di ricerca dell’UFAS lanciati a partire dal 2019. A partire dal 2020, sarà possibile inoltrare all’UFAS una richiesta per l’utilizzo della banca dati da parte di terzi. Se la richiesta è accolta, il richiedente dovrà ritirare un’autorizzazione presso i Cantoni che hanno fornito i dati e concludere un contratto di protezione dei dati con l’UST.

Il periodo di utilizzo dei dati concordato tra UFAS, Cantoni e UST si concluderà alla fine del 2022.


Utilizzo

WiSiER è stata creata per progetti di ricerca dell’UFAS e può essere messa a disposizione anche per ricerche di terzi.

Ultima modifica 05.02.2020

Inizio pagina

Contatto

Gisela Hochuli

Tel. +41 58 464 06 53

Ilka Steiner

Tel. +41 58 483 94 31

e-mail

wisier@bsv.admin.ch

Stampare contatto

https://www.bsv.admin.ch/content/bsv/it/home/pubblicazioni-e-servizi/forschung/forschungsbereiche/WiSiER.html