Politiche della vecchiaia dei Cantoni, Cità e Comuni

L'assistenza e le cure agli anziani competono in primo luogo ai Cantoni e ai Comuni, che sono responsabili sia per le prestazioni ambulatoriali extraospedaliere (SPITEX) sia per quelle stazionarie (case per anziani e case di cura).

Le politiche cantonali della vecchiaia in Svizzera

La maggior parte dei Cantoni ha definito una propria politica della vecchiaia o emanato apposite direttive. Ogni Cantone dispone di servizi o uffici che si occupano in modo specifico delle questioni della vecchiaia.

Su incarico dell'UFAS il Centro di gerontologia dell'Università di Zurigo ha allestito un inventario delle forme ed espressioni delle politiche della vecchiaia nei Cantoni. La ricerca è stata condotta in relazione con il rapporto del Consiglio federale "Strategia in materia di politica della vecchiaia".

Anche la fondazione Promozione Salute Svizzera ha analizzato le politiche cantonali della vecchiaia.

Il lavoro con gli anziani ha una forte connotazione comunale. Incombe infatti ai Comuni provvedere a mettere a disposizione degli anziani le istituzioni necessarie (SPITEX, istituti diurni, servizio pasti, case per anziani o di cura). Per quanto riguarda l'offerta vi sono differenze sia dal punto di vista quantitativo che da quello qualitativo. L'organo cui si inoltra la richiesta di prestazioni complementari si trova nei Comuni; di regola è l'agenzia comunale AVS.

Ogni Cantone dispone di una gamma individuale di prestazioni sociali in funzione del bisogno e di una propria legislazione per la loro regolamentazione. In quest'ambito le differenze cantonali sono dunque considerevoli.

Oltre alla Confederazione e ai Cantoni, anche molte organizzazioni non governative (ONG) influiscono sulla politica della vecchiaia. Confederazione e Cantoni sostengono molte di queste attività. Svolgono inoltre un ruolo importante l'iniziativa personale, la previdenza individuale, l'aiuto nelle strutture familiari e il vicinato.

Informazioni complementari

Ultima modifica 25.01.2018

Inizio pagina