Protezione della gioventù

L’UFAS si impegna per la protezione della gioventù e assume compiti di sostegno, informazione e coordinamento in particolare nel settore della protezione dei bambini e dei giovani dai rischi dei media digitali. Il suo lavoro completa le attività svolte dai Cantoni e dai Comuni, che sono i primi responsabili della protezione della gioventù.

La protezione dell’infanzia e della gioventù dai rischi dei media è volta a promuovere un utilizzo dei media sicuro, responsabile e consono all’età. Le sue attività si svolgono a due livelli – quello normativo e quello educativo – e includono anche determinati compiti trasversali. 

 

Ultima modifica 31.10.2019

Inizio pagina