Uscita del Regno Unito dall’UE (Brexit)

Periodo transitorio

Il Regno Unito ha lasciato l'UE il 31 gennaio 2020. L'accordo di uscita prevede un periodo transitorio fino al 31.12.2020 durante il quale il Regno Unito continua ad applicare il diritto dell'UE sul coordinamento dei sistemi di sicurezza sociale nei confronti degli Stati dell'UE e della Svizzera. Durante questo periodo transitorio, i regolamenti (CE) n. 883/2004 e (CE) n. 987/2009 relativi al coordinamento dei sistemi di sicurezza sociale rimangono applicabili senza modifiche nelle relazioni tra la Svizzera e il Regno Unito, e il Regno Unito è assimilato a uno Stato dell'UE.

Regime futuro

Si prevede che le relazioni tra la Svizzera e il Regno Unito saranno disciplinate da nuove regole di coordinamento; queste nuove regole sono attualmente in fase di negoziazione. Le informazioni saranno diffuse a tempo debito.

La vecchia convenzione bilaterale di sicurezza sociale del 1968 torni temporaneamente in vigore per un breve periodo transitorio fino all'entrata in vigore della futura regolamentazione. Questo accordo consente in particolare i distacchi nel settore della sicurezza sociale per i lavoratori dipendenti il cui incarico inizia dopo il 31.12.2020 (cfr. Memento Sicurezza sociale per i lavoratori distaccati, Stati contraenti non appartenenti all'UE/AELS).

Tutela dei diritti acquisiti

Al termine del periodo transitorio del 31.12.2020, l'Accordo sulla libera circolazione delle persone tra la Svizzera e l'UE (ALC) non è più applicabile alle relazioni tra la Svizzera e il Regno Unito.

Al fine di regolamentare l'uscita del Regno Unito dall'ALC e di garantire i diritti che gli assicurati hanno acquisito nell'ambito dell'ALC, è stato concluso tra la Svizzera e il Regno Unito un accordo sui diritti dei cittadini. Questo accordo, applicabile a partire dal 01.01.2021, mantiene i diritti derivanti dall'Allegato II (coordinamento della sicurezza sociale) all'ALC per le persone che erano soggette all'ALC prima del 01.01.2021. Questo accordo è stato integrato da una decisione del Comitato misto ALC Svizzera-UE che estende la protezione dei diritti ai cittadini degli Stati dell'UE e alle situazioni transfrontaliere che coinvolgono l'UE:

Link

Ulteriori informazioni sulle disposizioni in materia di sicurezza sociale dell’accordo sui diritti dei cittadini sono disponibili qui:

Ultima modifica 06.01.2021

Inizio pagina

https://www.bsv.admin.ch/content/bsv/it/home/assicurazioni-sociali/int/brexit.html