Familiari assistenti

pflege1605

Dal 1° luglio 2021, i genitori che devono interrompere o ridurre la loro attività lucrativa per occuparsi di un figlio minorenne con gravi problemi di salute in seguito a una malattia o a un infortunio avranno la possibilità di prendere un congedo pagato di 14 settimane. 

Finanziato mediante le indennità di perdita di guadagno (IPG), il congedo – suddivisibile tra i due genitori – dovrà essere preso entro 18 mesi, in una sola volta o in singoli giorni. I genitori riceveranno un’indennità di assistenza pari all’80 per cento del reddito medio dell’attività lucrativa.

Questa disposizione è parte integrante delle misure volte a migliorare la conciliabilità tra attività lucrativa e assistenza ai familiari, adottate dal Parlamento il 20 dicembre 2019. Una prima serie di misure è già stata introdotta il 1° gennaio 2021.

Attualità

Ultima modifica 29.06.2021

Inizio pagina

https://www.bsv.admin.ch/content/bsv/it/home/assicurazioni-sociali/eo-msv/reformen-und-revisionen/betreuende_angehoerige.html