Due iniziative popolari sulla previdenza per la vecchiaia

Oltre alle due proposte del Consiglio federale sulla riforma del sistema delle pensioni di vecchiaia, due iniziative popolari sono attualmente in discussione. Nella sua seduta del 24 novembre 2021 il Consiglio federale ha deciso di raccomandare al Parlamento di respingere le due iniziative. 

24.11.2021

Il Consiglio federale si esprime contro l’iniziativa sulle pensioni

In occasione della sua seduta del 24 novembre 2021, il Consiglio federale ha deciso di raccomandare al Parlamento di respingere l’iniziativa popolare «Per una previdenza vecchiaia sicura e sostenibile (Iniziativa sulle pensioni)». L’adeguamento dell’età di pensionamento alla speranza di vita non tiene conto degli aspetti inerenti alla politica sociale e al mercato del lavoro. Con le riforme in corso nell’ambito della previdenza per la vecchiaia, il Consiglio federale intende mantenere il livello delle prestazioni dell’AVS e della previdenza professionale obbligatoria e garantire l’equilibrio finanziario del 1° e del 2° pilastro. Il Consiglio federale considera prioritarie tali riforme.

24.11.2021

Il Consiglio federale respinge l’iniziativa popolare per una tredicesima mensilità AVS

Nella sua seduta del 24 novembre 2021 il Consiglio federale ha deciso di raccomandare al Parlamento di respingere l’iniziativa popolare «Vivere meglio la pensione (Iniziativa per una 13esima mensilità AVS)». Il finanziamento dei costi supplementari generati da una tredicesima mensilità AVS non è garantito. Inoltre, i beneficiari di una rendita AI sarebbero svantaggiati. Il Consiglio federale intende dare la priorità alle riforme in corso nell’ambito della previdenza per la vecchiaia, volte a mantenere il livello delle prestazioni dell’AVS e della previdenza professionale obbligatoria e a garantire l’equilibrio finanziario del 1° e del 2° pilastro.

Ultima modifica 24.11.2021

Inizio pagina

https://www.bsv.admin.ch/content/bsv/it/home/assicurazioni-sociali/ahv/riforme-e-revisioni/volksinitiativen-ahv.html