Informazioni di base & legislazione

L'AVS e l'AI costituiscono insieme il primo dei tre pilastri (cioè quello statale) su cui poggia il sistema svizzero di previdenza della vecchiaia. Le prestazioni concesse sotto forma di rendita da queste due assicurazioni devono garantire il fabbisogno vitale.

Sono assicurati obbligatoriamente nell'AVS:

  • le donne e gli uomini che esercitano un'attività lucrativa in Svizzera, quindi anche i frontalieri e i lavoratori stranieri;
  • le persone che vivono in Svizzera, quindi anche i bambini e le altre persone che non esercitano un'attività lucrativa come studenti, invalidi, pensionati, casalinghe e uomini che accudiscono all'economia domestica.

Senso e scopo dell'AVS

La rendita di vecchiaia garantisce l'indipendenza finanziaria agli assicurati che si sono ritirati dalla vita professionale una volta raggiunta una certa età. La rendita per superstiti mira ad impedire che al dolore della famiglia provocato dalla morte di un genitore o del coniuge si aggiunga una situazione finanziaria precaria.

Prestazioni / finanziamento

Hanno diritto a prestazioni dell'AVS le persone assicurate cui può essere computato almeno un anno di contribuzione. L'AVS è finanziata secondo il cosiddetto principio di ripartizione. Contrariamente alla previdenza professionale (cassa pensioni) o al conto di risparmio ...

Il numero AVS

Dal 1° luglio 2008, per motivi tecnici e di protezione dei dati, viene utilizzato il nuovo numero d’assicurato a 13 cifre.

Beiträge-A-1610

Contributi

Chi deve pagare i contributi AVS/AI/IPG/AD? Su quali redditi sono prelevati? Come vengono riscossi? Su questa pagina sono state raggruppate le risposte a queste e ad altre domande concernenti i contributi AVS/AI/IPG/AD.

Gesetz_B_1610

Leggi & ordinanze

Su questa pagina troverete i rimandi alle leggi e alle ordinanze sull' AVS pubblicate nella Raccolta sistematica del diritto federale (RS).

Informazioni complementari

Ultima modifica 15.06.2018

Inizio pagina