Previdenza professionale e terzo pilastro

La previdenza professionale riveste un ruolo essenziale nel sistema svizzero della previdenza per la vecchiaia, i superstiti e l’invalidità, che si fonda su tre pilastri. Il primo è costituito dall’assicurazione federale per la vecchiaia, i superstiti e l’invalidità (AVS/AI), il secondo, complementare a essa, dalla previdenza professionale, mentre il terzo è rappresentato dalla previdenza individuale. Il modello di previdenza svizzero, con i suoi tre pilastri, è una storia di successo. A sua difesa siamo chiamati a collaborare per superare le sfide che ci attendono e preservare la previdenza per le prossime generazioni.

Coronavirus: provvedimenti nel settore della previdenza professionale

Il 25 settembre 2020 il Parlamento ha emanato la legge federale sulle basi legali delle ordinanze del Consiglio federale volte a far fronte all’epidemia di COVID-19 (Legge COVID-19) entrata in vigore il 26 settembre 2020, che tra l’altro autorizza il Consiglio federale ad adottare ulteriori provvedimenti nell’ambito della previdenza professionale:

Ordinanza COVID-19 sulla riserva dei contributi del datore di lavoro

Con l’articolo 16 della legge COVID-19 del 25 settembre 2020, il Parlamento autorizza il Consiglio federale a continuare a prevedere che, per sormontare problemi di liquidità, i datori di lavoro possano utilizzare la riserva dei loro contributi per pagare i contributi dei lavoratori alla previdenza professionale. L’Esecutivo può dunque mantenere il provvedimento deciso, nel quadro della sua competenza di emanare ordinanze di necessità per contrastare le conseguenze della crisi del coronavirus, con l’ordinanza COVID-19 previdenza professionale del 25 marzo 2020 (riserva dei contributi del datore di lavoro), di durata limitata fino al 26 settembre 2020 (ordinanza COVID-19). Un’ordinanza in merito è in fase di elaborazione.

Disposizione transitoria dell’articolo 47a LPP

Con la legge COVID-19, il Parlamento ha inoltre previsto l’introduzione di una disposizione transitoria dell’articolo 47a della legge federale del 25 giugno 1982 sulla previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l’invalidità (LPP; v. art. 20 legge COVID-19). In questo modo gli assicurati dai 58 anni che subiscono una perdita involontaria del posto di lavoro posteriormente al 31 luglio 2020 potranno chiedere la continuazione dell’assicurazione a partire dal 1° gennaio 2021.

LEGGE COVID-19

 
 

Importanti modifiche

News

Tutti

Per visualizzare i comunicati stampa è necessaria Java Script. Se non si desidera o può attivare Java Script può utilizzare il link sottostante con possibilità di andare alla pagina del portale informativo dell’amministrazione federale e là per leggere i messaggi.

Portale informativo dell’amministrazione federale


Informazioni per gli assicurati

Gli interlocutori per le domande degli assicurati sulla previdenza professionale sono in primo luogo le casse di compensazione. Informazioni gratuite sulla previdenza professionale sono accessibili a questo sito web:

Le risposte alle domande più frequenti sono disponibili alla pagina seguente:

Bolletino

Nel bollettino della previdenza professionale (disponibile in tedesco e in francese) l’UFAS presenta le novità concernenti la legislazione e la giurisprudenza in materia di previdenza
professionale. Gli interessati hanno la possibilità di abbonarsi a una newsletter.

Conguaglio della previdenza professionale in caso di divorzio

Obbligo di comunicazione in caso di inadempienza degli obblighi di mantenimento

Informazioni, programma elettronico per la conversione della parte di rendita in caso di conguaglio della previdenza professionale e moduli di comunicazione per gli uffici specializzati e gli istituti di previdenza e di libero passaggio.

Informazioni per gli organi d'esecuzione

Circolari, direttive o istruzioni emesse nell'ambito dalle singole assicurazioni sociali.

Ricerca e valutazione

Nel quadro della ricerca settoriale vengono elaborate delle basi per la valutazione e lo sviluppo in ambito politico nonché per le attività a livello legislativo ed esecutivo.

Storia della previdenza sociale

Scopri la storia della previdenza sociale svizzera!

Ultima modifica 07.10.2020

Inizio pagina